Solo il Gianni Loia nella scia della capolista Real Airola

20

Il San Salvatore non riesce nell’intento di rilanciarsi nella lotta alla vittoria del campionato. L’undici di Ludovico, anzi, abdica in maniera definitiva, arrendendosi al cospetto della capolista Real Airola. Successo netto quello ottenuto dai caudini che adesso hanno nel Gianni Loia l’unica antagonista per la promozione diretta in Seconda Categoria. Il sodalizio di Tocco Caudio riesce infatti a mantenersi nella scia della prima della classe, distante quattro lunghezze, grazie al successo di misura sul campo del Mutria Sport.

Ludovico AntonioLo stesso San Salvatore, intanto, deve guardarsi le spalle dal Castel Campagnano. I casertani accusano un solo punto di ritardo dopo la vittoria nello scontro diretto con il Bonea United. Torna in zona play off il Sanframondi, reduce dai tre punti ottenuti in casa contro l’Atletico Cirignano che valgono l’attuale quinta posizione. I ragazzi del presidente Plenzich approfittano del passo falso dell’Alba Sant’Agata dei Goti, alla quale non basta il ritorno allo “Ievoli” per avere ragione di un lanciato Victoria Montesarchio.

Faicchio e San Lorenzello, infine, non si fanno del male e si dividono la posta in palio, con i padroni di casa che evitano il sorpasso in classifica da parte degli ospiti.

La classifica del girone A di Terza Categoria

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.