SIMALDONE: Dopo la prima vittoria (4-8) in trasferta, Catalano carica i suoi compagni: “Vietato mollare adesso”

135

Rispettato il turno, la Mario Simaldone di mister Saginario torna da Castellammare di Stabia (Città delle Acque) con tre punti pesanti. Adesso si ritornerà in campo Mercoledì 2 febbraio in casa al palatedeschi contro una diretta concorrente la Sisley’Eboli ore 18,00.

catalanoCrescita – “La squadra ha dimostrato di aver ritrovato quel carattere che in altre gare aveva smarrito – Sotto questo punto di vista la Simaldone è in crescita, adesso si deve migliorare altre situazioni per cercare di tornare quanto prima in una posizione più tranquilla. Il distacco tra la zona play.out e la salvezza diretta è ancora lunga ma non impossibile, adesso è diventato davvero importante, ma sino a che la matematica non ci condannerà, noi continueremo a credere ed a lavorare per ottenere la salvezza diretta – tuona Catalano – Una squadra che ambisce ad un traguardo quale la salvezza, non può mai permettersi di mollare”. Non possiamo più permetterci di sbagliare, anche in ottica salvezza, perché dobbiamo sì guardare avanti, ma è giusto anche guardarci alle spalle”.

CONDIVIDI