SECONDA CAT.: il Real Sannicola fa il colpacci in quel di Ponte

448

Scontro diretto tra ponte e san Nicola che permetterebbe alla squadra di Cardone in caso di vittoria di superare la squadra avversaria e avvicinarsi alla zona playoff. La partita inizia subito bene per il Ponte che ci prova più volte con Iannelli e Pannone R. Al 15′ minuto ci prova invece il san Nicola ma Piscopo è bravo a respingere in angolo. La difesa del Ponte tiene bene e ci riprova in contropide con Garofano e Compare. Al 30′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo per il San Nicola ne approfitta Compare che ruba palla e in velocità riesce a saltare la difesa avversaria ma l’arbitro ferma tutto per un fallo commesso sullo stesso quasi da ultimo uomo non sfruttando la regola del vantaggio. Il san Nicola allora ci riprova più volte con tiri dalla distanza ma Piscopo controlla bene. Al 40′ Compare raccoglie un pallone invitante lanciato direttamente da piscopo e arrivando a limite prova il tiro, deviato in angolo. Allo scadere da sottolineare una grande conclusione a volo di Iannelli , ma il portiere del san Nicola si supera.

Il secondo tempo vede un ponte più aggressivo. Al 10′ Garofano viene atterrato in area di rigore. Sul dischetto va Severini che però trova un ottima risposta del portiere ospite che evita così il vantaggio ai padroni di casa. Passano 5′ e Compare raccoglie un assist di Simone e calciando dal limite insacca l’1 a 0. La partita sembra essere nelle mani del Ponte ma 2 sbandamenti difensivi rovinano la partita di mister
Cardone. Infatti il pareggio arriva su punizione al 30′, Piscopo non trattiene bene e il San Nicola ne approfitta. Al 40′ un’altra punizione rovina la giornata del Ponte; ancora palla dentro e Piscopo incerto nell’uscita viene anticipato dal suo diretto avversario che di testa insacca. La partita finisce sul 2-1 anche se forse il ponte avrebbe meritato qualcosa in più.

Giuseppe Compare

CONDIVIDI