Sconfitta pesante per i Gladiatori Sanniti

149

pallone rugbyI Gladiatori Sanniti sono stati sconfitti ad Avezzano con il punteggio di 41 a 13 (5-0). Pesantissima sia sul punteggio che sul morale, la sconfitta patita oggi dai Gladiatori Sanniti. Si attendeva una scossa da parte degli uomini di mister Kone, ma sù di un terreno ostico come quello di Avezzano, a nulla è servito l’impegno profuso. Partita saldamente nelle mani degli abruzzesi sin dalle prime battute, troppo poco hanno fatto i rugbysti Sanniti per opporre resistenza ad una formazione più forte sia fisicamente che di esperienza. Ormai il distacco dalla terzultima diventa abbissale, e non resta che onorare il campionato sino alla fine, cercando di crescere di esperienza partita dopo partita, considerando che la formazione di mister Kone è la più giovane del torneo. Sicuramente il materiale per poter crescere c’è, ma bisognerà trovare tranquillità e serenità soprattutto tra chi dirige, cercando di dare tutti una mano per salvare uno sport che in questa città è storia e tradizione.

Serie A – Girone B – XII giornata – 15.01.2012 – ore 14.30


Amatori Catania – Romagna RFC  03 – 25 (0-5)

Novaco Alghero – Rubano Rugby  21 – 17 (4-1)

Santa Margherita Valpolicella – Unione R. Capitolina  11 – 11 (2-2)

Zhermack Badia – ASD Amatori Rugby Capoterra  20 – 15 (4-1)

Autosonia Avezzano Rugby – Gladiatori Sanniti  41 – 13 (5-0)

ASD Rugby Milano – Gruppo Padana Paese   08 – 12 (1-4)
Classifica:

Unione Capitolina punti 39;

Romagna punti 36;

Amatori Capoterra e Paese punti 33;

Rubano punti 32;

Valpolicella, Badia, Amatori Alghero e Avezzano punti 30;

Amatori Catania punti 23;

Asr Milano punti 10;

Gladiatori Sanniti punti 6.

CONDIVIDI