Scaglia: «Battiamo il Benevento e raggiungiamo qualcosa di straordinario»

69

La rincorsa ai play off  passa dallo scontro diretto in programma domani al “Tombolato“. Cittadella e Benevento si affronteranno dopo aver ottenuto rispettivamente quattro e sei punti nel doppio turno ravvicinato, con i veneti staccati di sole tre lunghezze dai sanniti. A suonare la carica in casa granata è Filippo Scaglia, leader di una difesa rimasta imbattuta negli ultimi 270 minuti di campionato.

«Sarà una bella sfida fra due squadre che giocano un buon calcio. Il Benevento è molto forte, non a caso sta tre punti davanti a noi, ma lo affronteremo puntando alla vittoria. Non c’è nessuna rivalsa personale per quanto è successo nell’andata», ha commentato il difensore scuola Torino a Rino Piotto de Il Gazzettino di Padova, «vogliamo chiudere bene questo campionato, in particolare nelle quattro partite davanti al nostro pubblico, perché abbiamo la grande opportunità di raggiungere qualcosa di straordinario. Ognuno darà il massimo, affrontiamo il Benevento con la testa sgombra restando concentrati sull’obiettivo».

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.