Sant’Angelo-Circello stavolta si gioca: pokerissimo ospite, furia locale

151

SANT’ANGELO A CUPOLO – Si è giocata questo pomeriggio la sfida tra Sant’Angelo a Cupolo e Juventina Circello. Gara virtualmente sospesa dieci giorni fa, salvo poi iniziare in clamoroso ritardo ed essere sospesa al termine della prima frazione. Questa volta si è arrivati fino al triplice fischio e a spuntarla è stata la formazione di Sorda.

Sant'Angelo a Cupolo-Juventina Circello (91)Successo netto quello ottenuto dagli ospiti, trascinati da uno scatenato D’Innocenzo, autore della tripletta che ha spianato la strada verso la vittoria. Di Conteh e Renato Petriella le altre due realizzazioni del Circello.

Oltre al pesante passivo, il Sant’Angelo a Cupolo ha di che recriminare. La formazione di Marcello Errico ha infatti chiuso la partita in nove uomini per le espulsioni di Ruotolo e Izzo. Cartellini rossi che hanno fatto infuriare i ragazzi del presidente Zarro per la direzione di gara.

SANT’ANGELO A CUPOLO-JUVENTINA CIRCELLO 0-5

SANT’ANGELO: Laghini, Pengue, Bellarosa, Silvestri, Barbato, Ruotolo, Di Pierro, Fiore, Lepore, Izzo, Bernardi. A disp.: Ciullo, Ucci, De Pierro F., D’Arienzo, Iannace, De Pierro G. All.: Errico

CIRCELLO: Cocca, Golia, Pagnano, Varchione, Ferrucci, Conteh, Petriella M., Sorda, D’Innocenzo, Petriella R., Barone. A disp.: Fiore, Petriella R., Kamateh, Paduano, Lese. All.: Sorda

ARBITRO: Mario Colarusso di Benevento

MARCATORI: 13’st, 15’st e 20’st D’Innocenzo, 18’st Conteh, 40’st Petriella R.

ESPULSI: Ruotolo e Izzo del Sant’Angelo a Cupolo

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.