Sannino, che guaio: a rischio un’altra pedina per la difesa

267

mantovaniPer la Salernitana è emergenza vera in vista del derby con il Benevento. Dopo la squalifica di Schiavi e l’infortunio muscolare di Tuia (fuori tra i 15 e i 20 giorni), i granata rischiano di perdere anche il giovane Mantovani, che ieri pomeriggio ha abbandonato l’allenamento per un trauma distorsivo alla caviglia destra. Un contrasto di gioco potrebbe dunque essere fatale al centrale proveniente dalla Primavera del Torino, ma lo staff medico della Salernitana si è riservato alcune ore per capire l’entità dell’infortunio. Per Sannino schierare la difesa a tre come d’abitudine diventa dunque praticamente impossibile. Oltre al ritorno di Perico, che però dovrebbe essere letteralmente lanciato nella mischia dopo il periodo di stop, a disposizione resterebbe il solo Bernardini che già a Ferrara aveva stretto i denti a causa di un infortunio di tipo muscolare. Inevitabile il passaggio alla difesa a 4 con le quotazioni del 4-4-2 sempre più in salita in vista del match del derby con la Strega.

 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...