San Salvatore per riaprire il campionato, test play off per il Bonea

30

Occasione ghiotta per il San Salvatore di mister Ludovico. La compagine telesina ospiterà infatti la capolista Real Airola e avrà l’occasione di riaprire la corsa al primato, rilanciando la propria candidatura a compiere il salto diretto in Seconda Categoria. Sono infatti cinque i punti che separano il San Salvatore dalla vetta della classifica e solo una vittoria permetterebbe a De Simone e compagni di poter tornare a sognare il primato.

Ludovico AntonioSfida clou alla quale guarderà con interesse soprattutto il Gianni Loia. La seconda forza del campionato avrà un impegno, almeno sulla carta, agevole contro il fanalino di coda Mutria Sport. Il pareggio sarebbe indubbiamente il risultato maggiormente utile al sodalizio di Tocco Caudio che poi potrà giocarsi le proprie carte nello scontro diretto interno in programma tra tre turni.

In chiave play off, l’Alba Sant’Agata dei Goti proverà a festeggiare nel migliore dei modi il ritorno allo “Ievoli” per questo finale di stagione, incominciando dal match con il Victoria Montesarchio. Vero e proprio scontro diretto, invece, quello tra Castel Campagnano e Bonea United. Le due compagini sono appaiate a quota 25 punti e domani proveranno a superarsi sia in campo che in classifica.

Obiettivo play off anche per il Sanframondi, atteso dalla sfida casalinga contro l’Atletico Cirignano. Il Faicchio, infine, farà gli onori di casa al San Lorenzello cercando di allungare il passo sui diretti avversari e, soprattutto, di evitare il sorpasso.

Il programma del 17° turno

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.