Il San Leucio vuole rinforzarsi, un ex Gisoldi Cautano a un passo

170

L’esordio di campionato non è stato quello sperato. Il San Leucio del Sannio ha debuttato ieri nel campionato di Terza Categoria lasciando i tre punti sul campo dell’Apice.

Delli Carri - Gisoldi CautanoLa formazione sanleuciana è tornata a essere protagonista sulla scena dilettantistica sannita quest’anno, affidandosi ad Antonio Meccariello, già allenatore del club sotto la presidenza di Vittorio Mignone.

Squadra giovane e ancora incompleta quella guidata dal tecnico beneventano che si sta guardando intorno per assicurarsi rinforzi di spessore, in grado di innalzare la qualità della propria rosa. In quest’ottica, il San Leucio avrebbe puntato Mario Delli Carri, ex tra l’altro della Forza e Coraggio.

Nato come esterno di fascia, Delli Carri si è riscoperto in questi anni un valido e affidabile cannoniere e in un campionato come la Terza Categoria potrebbe rappresentare un valore aggiunto. Manca ancora il classico nero su bianco ma le parti sarebbero vicine a raggiungere un accordo e Delli Carri potrebbe presto diventare un nuovo giocatore alla corte di Antonio Meccariello.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.