Il San Leucio scappa, l’Apice lo riprende ma alla fine decide Ferrara

255

San Leucio del Sannio-Apice (6)SAN LEUCIO DEL SANNIO – Scappa due volte il San Leucio del Sannio e per due volte l’Apice riesce a riacciuffare il pari. Quando Ferrara batte Possemato direttamente da calcio di punizione, invece, non c’è nulla da fare e i tre punti finiscono nelle mani dei ragazzi di Meccariello. Un gol decisivo che vanifica la doppietta di D’Oro, utile a pareggiare l’iniziale vantaggio di Franzese su azione d’angolo e il successivo raddoppio di Parrella con una conclusione dal limite.

SAN LEUCIO DEL SANNIO-APICE 3-2

SAN LEUCIO: Facchiano, Bosco B., Sannini, De Nisi, Fanzese, Calandro, Verdino, Furno, Parrella L., Ferrara, Cecere. A disp.: Varricchio, Bonavita, Catiello, Verdile, Parrella R., Bosco L., Moscia. All.: Meccariello

APICE: Possemato, Salierno, Zullo, Frattolillo, Ciampo, De Rosa, D’Oro A., Zarrillo, D’Oro L., Rossetti D., Abbate. A disp.: Rossetti V., Bellarte, Genito, D’Agosto, Ezzine, Montenigro. All.: Zullo

ARBITRO: Massimo Francione di Benevento

MARCATORI: Franzese, D’Oro L. (rig.), Parrella L., D’Oro L., Ferrara

Guarda la foto gallery della partita

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.