Russolillo regala la vittoria al Torrecuso

168

Torrecuso-IsoladiProcida 1-0

PONTE – 3 le vittorie consecutive che il Torrecuso di mister Casale conta dopo quella odierna conquistata contro l’Isola di Procida e firmata, con un’eccezionale rovesciata, dal baby Russolillo.

La gara inizia con un’ora in anticipo rispetto al normale orario federale, vista la richiesta fatta della squadra avversaria per problemi con il traghetto. Andando a raccontare ciò che accade sul terreno verde, nella prima metà di gioco le squadre si studiano, ci sono vari tiri, ma nessuna vera conclusione in porta. Nella seconda metà invece gli isolani iniziano subito forte e mettono in scena due belle azioni offensive che Romagnini è abile disinnescare. Intorno al 10′ si rendono pericolosi anche i padrnoni di casa che con una punizione al bacio di capitan Rillo sfiorano l’incrocio della porta avversaria. Dopo meno di cinque minuti arriva l’eurogol di Russolilo, che spalle alla porta, sfodera una perfetta rovesciata, riuscendo ad infilare in rete la sfera. Dopo poco il Torrecuso  sostituisce Novembrino per infortunio con Carnicelli, ma  in un attimo di indecisione, invece di ridare palla agli avversari il neo entrato, tira direttamente  in porta, il portiere evita il gol e da li si scatena un’accesa protesta dei giocatori dell’Isola di Procida nei suoi confronti.  Negli ultimi 15 minuti, gli isolani si riversano tutti in avanti ma le incursioni apportate al Torrecuso finiscono tutte alte e così dopo cinque lunghi minuti di recupero il Torrecuso può brindare al tris!

IL TABELLINO

TORRECUSO – ISOLA DI PROCIDA 1-0

TORRECUSO (4-3-3): Romagnini, Moffa (35’st Feliciello), Mortaruolo, Riccio, Conti, Rillo (K), Massaro, Velardi, Novembrino (15’st Carnicelli), Russolillo, Calabrese (30’st Mele). A disp.: Girolamo, D’Amita, Garzone, De Simone. All.: Casale

ISOLA DI PROCIDA (4-4-2): Capece, Esposito, Auterio, Anelli, Franco, Malgieri, Pirone, Gaveglia (26’st Castagliola), Liccardi, Intartaglia (K) (36’st Busiello), Quaranta (9’st Ambrosino). A disp.: Fiorillo, Gadaleta, Maddaluno, Lubrano. All.: Cibelli

ARBITRO: Sig. Giangreco di Salerno

MARCATORE: 13’st Russolillo

AMMONITI: Carnicelli del Torrecuso, Anelli, Franco, Pirone e Intartaglia dell’Isola di Procida

CONDIVIDI