Rione Libertà, un portiere intenzionato a intraprendere una nuova strada

302

luciano-e-cerretoDecisione a sorpresa in casa Rione Libertà. Mario Luciano starebbe infatti per diventare un ex della formazione giallorossa. L’estremo difensore, entro questa finestra di mercato, potrebbe decidere di lasciare definitivamente il gruppo allenato da mister Pinto per proseguire la propria avventura nel mondo del calcio in un’altra veste.

Nel futuro di Luciano ci sarebbe una carriera da preparatore dei portieri da iniziare a livello di prima squadra con la Forza e Coraggio. Il sodalizio di piazzetta San Donato si è infatti ritrovato scoperta nel ruolo dopo l’addio di Antonio Chiavelli, chiamato a svolgere la medesima mansione nel settore giovanile dell’Avellino. Lacuna che potrebbe essere a breve colmata proprio da Mario Luciano, intenzionato a quanto sembra a prendersi un momento di pausa col calcio giocato per provare a inseguire una passione.

Maurizio Pinto si ritroverebbe dunque con un solo portiere in rosa, Stefano Bovio, nella seconda parte di stagione e potrebbe decidere di rivolgere le proprie attenzioni al mercato in entrata.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.