RICORSO ACCOLTO: EPITAFFIO PARTITA VINTA (0-6) CONTRO IL TELESE TERME!!!!

423

CAMPIONATO DI CALCIO A 5 SERIE C2

 

RECLAMO EPITAFFIO C5 – GARA TELESE TERME / EPITAFFIO C5 DEL 16.10.2010

Epitaffio_2010_11Il G.S.T, visti gli atti ufficiali, letto il reclamo, rileva la fondatezza dell’atto. Invero, la reclamante assume che i calcettisti della società Telese Terme, Tommaso Ciervo (nato il 15.11.1980), Nicola Tazza (nato il 20.07.1983), Elvio Esposito (nato il 7.07.1986), Marco Follo (nato il 4.03.1971), Pasquale Razzano (nato l’8.01.1988), Roberto Barbieri (nato il 10.06.1987), Antonio Trocchio (nato l’1.05.1982) e Carlo Iorio (nato il 14.02.1982), abbiano partecipato alla gara de qua senza essere tesserati a favore della società Telese Terme. Dalla documentazione, acquisita presso l’Ufficio Tesseramento del C.R. Campania, è emerso che, mentre i calcettisti Nicola Tazza, Elvio Esposito, Marco Follo, Pasquale Razzano, Roberto Barbieri, ed Antonio Trocchio, risultano regolarmente tesserati a favore della società Telese Terme, da data antecedente, rispetto al giorno di disputa della gara, e precisamente dall’8.10.2010 (l’Esposito ed il Tazza), dal 16.09.2010 (il Follo), dal 3.09.2010 (il Razzano ed il Truocchio) e dal 29.10.2010 (il Barbieri), viceversa, il calcettista Tommaso Ciervo non risulta tesserato a favore della società medesima ed, infine, il calcetti sta Carlo Iorio risulta regolarmente tesserato a favore della società Telese Terme da data successiva alla disputa della gara in esame ed esattamente dal 6.11.2010. Di conseguenza, la partecipazione dei calcettisti Tommaso Ciervo e Carlo Iorio, alla gara in esame, è da considerare irregolare, agli effetti del tesseramento. Per tali motivi

DELlBERA

 

in accoglimento del reclamo proposto dalla società Epitaffio C5, di infliggere a carico della società Telese Terme, ai sensi e per gli effetti dell’art. 17, comma 5, lettera a), del Codice di Giustizia Sportiva, la sanzione della punizione sportiva della perdita della gara con il punteggio di 0-6; nulla dispone in ordine alla tassa reclamo, non versata.

CONDIVIDI