Improta: “Il pubblico di Benevento è incredibile, non ci aspettavamo tanta gente”

447

Al termine di Benevento Lecce conclusasi sul 3-3, Riccardo Improta, esterno offensivo giallorosso ha rilasciato qualche dichiarazione ai microfoni della stampa nella mixed zone dello Stadio Ciro Vigorito.

benevento
 

ERRORI – Ci sono stati un po’ di errori collettivi, e siamo andati sotto sul 3-0, forse eravamo un po’ contratti, non so cosa ci è capitato però bisogna lavorare su tutto questo. Il campionato di serie B è molto complicata e lunga, siamo solo alla prima giornata, verranno tante altre squadre del genere, composte e con corsa, e noi dovremo fare altrettanto.

SECONDO TEMPO – Sicuramente l’averci chiuso la fonte del gioco, con Viola marcato, ci ha penalizzati molto, abbiamo giocato meno palla come sappiamo fare noi, il Lecce poi ha fatto un grande primo tempo, ma nel secondo tempo abbiamo ribaltato una partita che non era facile. Dovremo dare continuità all’ultima mezz’ora di gara soprattutto ora che avremo due settimane a disposizione.

PUBBLICO INCREDIBILE – Il pubblico di Benevento è una forza incredibile, ero venuto da avversario al Vigorito e me ne ero già reso conto. Ci aspettavamo tanta gente ma non così tanta come oggi, sarà sicuramente un punto di forza lungo tutto il campionato e noi in campo dovremo ripagare tutta la fiducia e l’affetto che ci dimostrano i tifosi.

LAVORARE SODO – Abbiamo fatto un grande ritiro e un grande precampionato, abbiamo visto sulla nostra pelle proprio oggi quanto può essere difficile e complicata la serie B, e sarà sempre così, dovremo lavorare sempre pensando a noi. Fisicamente mi sento bene, e tatticamente sto riuscendo a capire tutto quello che chiede il mister, io non mollerò mai e cercherò di lavorare sodo per fare bene questo campionato.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.