Il Real Campoli si regala la tranquillità, nulla da fare per il Foglianise

109

CAMPOLI – Termina zero a zero il recupero di Prima Categoria tra Real Campoli e Foglianise. Un punto che consente agli uomini di Esposito di scacciare definitivamente via i cattivi pensieri, potendo festeggiare una salvezza ormai non più in discussione. Non serve a nulla il pari al Foglianise, l’undici di Zollo chiude la stagione alle spalle dello Sporting Pietrelcina e dovrà andarsi a prendere la salvezza in trasferta con l’obbligo di dover vincere.

IMG_8642Eppure gli ospiti sembrano approcciare alla contesa col piglio giusto. Al quarto d’ora Limata, in seguito a un contrasto areo con Goglia, manda la sfera a incocciare la trasversa della propria porta. Subito dopo lo stesso Goglia impegna Zotti direttamente da punizione, il portiere è attento e respinge. L’impeto rossoblu, però, si affievolisce subito e il Real Campoli inizia a venire fuori, diventando padrone del campo. Ruotolo ci prova da calcio piazzato, Parente alza in angolo. Dal tiro dalla bandierina arriva il colpo di testa di Pirozzolo alto di poco. Poco dopo la mezz’ora Abete crossa al centro, D’Agostino tutto solo non riesce a imprimere forza e angolazione al suo colpo di testa che si spegne tra le braccia di Parente. La pressione del Real Campoli non si attenua e i padroni di casa vanno a un passo dal vantaggio quando Mainolfi lascia partire una bolide dai venti metri timbrando in pieno la trasversale.

A inizio secondo tempo il copione non muta. Ruotolo prova la conclusione da buona posizione ma calcia lontano dai pali del Foglianise. Al 18’ il direttore di gara assegna una punizione dal limite ai padroni di casa, D’Agostino si porta alla battuta calciando centralmente e oltre la trasversa. In mezzo a tanto Real Campoli, l’occasione più ghiotta per il Foglianise capita sui piedi Lombardo ma l’ex Paolisi cincischia e spreca. L’ultimo brivido lo regala ancora D’Agostino, la mira però si rivela nuovamente imprecisa. Termina dunque in parità il match che chiude di fatto la stagione regolamentare. E’ stata partita vera, a discapito di chi temeva un Real Campoli rinunciatario. Lo sa bene il Foglianise, costretto adesso all’impresa per non retrocedere.

REAL CAMPOLI-FOGLIANISE 0-0

REAL CAMPOLI: Zotti, Morcone, Possemato, Mainolfi, Limata, Pirozzolo, Ruotolo, Abete, Miele, Panella (15’st Maione), D’Agostino (34’st Lombardi). A disp.: Del Grosso, Cappabianca, Taddeo, Tontoli. All.: Esposito

FOGLIANISE: Parente, Guerrera, Calabrese (1’st Rossi), Palma, Saccomanno, Vetrone (32’st Barone), Lombardo, Pastore (22’st Piedrahita), Martini, Tommaselli, Goglia. A disp.: Rillo, Grasso. All.: Zollo

ARBITRO: Armando D’Auria di Frattamaggiore

La fotogallery di Real Campoli-Foglianise

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.