Rugby Quarto Circolo Benevento: maggio si apre col trionfo dell’under 18

16

Nel primo weekend di maggio, il Rugby Quarto Circolo Benevento ha affrontato tre partite con le formazioni giovanili. Sabato pomeriggio sul campo cittadino di via Compagna due formazioni Under 14 guidate da Fabio Cangiano, Manlio Carbone e Franco De Minico hanno affrontato altrettante formazioni partenopee dello Scampia Rugby.

Domenica sul campo cittadino di via Compagna la Under 18 guidata da Mariano Carone ha incontrato i pari età della Union Rugby Viterbo. La partita fa seguito al campionato, con la valenza di qualificazione al campionato nazionale Under 18 2017/2018. Il turno era unico,  giocato in casa della migliore tra le due. L’acquisizione del risultato era talmente ambito da dar vita ad un incontro avvincente e caratterizzato da un altalenarsi di conduzione. Il match è partito con un calcio di punizione trasformato da Giuseppe Nicastro, a seguire una meta trasformata dai viterbesi e, a otto minuti dalla fine del primo tempo,  Antonio Rosa dei gialloblu andava in meta e successivamente Giuseppe Nicastro trasformava. Risultato parziale del  primo tempo: 10 a 7 per i beneventani.

Nei primissimi minuti del secondo tempo i laziali realizzano prima una meta non  trasformata e, a circa 15 minuti dalla fine, piazzano un calcio di punizione tra i pali. E’ così che, sino a circa quattro minuti dalla fine il risultato era di 15 a 10 per i laziali. A quattro minuti dalla fine e dopo ripetuti attacchi i beneventani si vedono concedere un calcio di punizione a circa 6 metri dalla linea di meta laziale. Una gran bella azione vede  Giuseppe Nicastro battere il calcio e Roberto Timossi realizzare una meta che sancisce il pareggio, successivamente il solito Giuseppe Nicastro trasforma e porta i gialloblu in vantaggio. Dopo quattro minuti, l’arbitro fischia la fine che vede i sanniti vincere con il risultato di 17 a 15.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.