Rugby IV Circolo Benevento, i risultati del weekend: prima squadra ok

65

Nel secondo weekend di aprile il Rugby Quarto Circolo Benevento ha affrontato tre partite con giovanili e Seniores. Sabato pomeriggio sul campo cittadino di via Compagna una formazione Under 14 guidata da Fabio Cangiano, Manlio Carbone e Franco De Minico ha affrontato i pari età dell’Amatori Rugby Torre del Greco. La Under 18 guidata da Mariano Carone, in trasferta a Campobasso, ha incontrato i pari età degli Hammers Campobasso Rugby. Il risultato finale è stato di 38 a 7 per i beneventani.

Alle ore 16,00 la formazione Seniores Rugby Quarto Circolo/Ariano Rugby, sotto la guida tecnica di Lorenzo De Vanna, ha affrontato la formazione del Napoli Afragola Rugby sul campo nel “Villaggio del Rugby“  di Napoli ex Base Nato.  La squadra dei gialloblu sannito/ufitani, in formazione ampiamente rimaneggiata e con una panchina “corta”, ha giocato davvero la partita del cuore e, nessuno escluso, ha mai mollato la spugna per conseguire un risultato tutt’altro che scontato. I quindici in campo hanno sudato le famose sette camicie per strappare ai napoletani la vittoria con il risultato di 20 a 13. Chi ha assistito alla gara ha avuto modo di vedere una partita combattuta e che, a sette minuti dalla fine, vedeva le due contendenti sul punteggio di 13 a 13. La partita, nonostante il sano agonismo, è stata caratterizzata da bei momenti di gioco e soprattutto da un filo conduttore di correttezza reciproca. Da segnalare un arbitraggio che ha ben guidato tutte le fasi di gioco.

La formazione gialloblu in campo:  Spinazzola G., Bongo L., Adamo C., Bruno P., Lo Conte E., Camera L.(K), Borracino A., De Duonni M., Belmonte V., Pagliarulo F., Inserra A., Castelluccio F., Melito M., Iannone A., Micco G. A disposizione : Maraia F., De Duonni R., Riccio A.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.