Inizia il progetto 3.0 dei Sanniti Five Soccer: Paolo Corino torna come mister

8

Inizia il progetto 3.0 dei Sanniti Five Soccer
Chi si aspettava notizie dal mondo SANNITI FIVE SOCCER sarà ben presto accontentato. Tante le novità in cantiere per la società del Presidente Enzo Petrillo a cominciare dall’innesto del nuovo tecnico che avrà il compito di guidare i giallorossi nella stagione 2020/21: la scelta è ricaduta sull’esperto Paolo Corino.

Corino, che già in passato ha già guidato i giallorossi ottenendo la promozione in C2 tramite i Play-Off nella stagione 2016/2017, torna con entusiasmo e tanta voglia di riscatto dopo la parentesi non felice della passata stagione dove sedeva sulla panchina dell’Atletico Sannita. Già dal primo incontro avuto con la dirigenza mister Corino ha dimostrato passione, entusiasmo e tanta voglia di portare in alto la società del Presidente Petrillo. Ha mostrato da subito una perfetta intesa con i dirigenti sposando di fatto in toto il “progetto 3.0” dei Sanniti Five Soccer che oltre alla prima squadra (iscritta al campionato di Serie D) saranno presenti anche con la formazione Under 19 regionale che, salvo sorprese, sarà guidata dal duo Pellegrino-Bovio e con la squadra Allievi Provinciali che verrà probabilmente affidata a Roberto Luciani.

Corino può vantare un curriculum di tutto rispetto nel panorama del futsal (sannita e non solo), è entrato infatti nella storia del Calcio a 5 sannita con la vittoria della Coppa Italia di Serie C quando era alla guida della Maleventum, traguardo che ad oggi non è stato di raggiunto da nessuna altra squadra del Sannio. Nel corso della propria carriera di allenatore ha guidato poi la stessa Maleventum alla conquista prima del campionato di Serie C2 riuscendo poi nell’impresa di salvare la categoria appena conquistata (Serie C1) e ha poi avuto la fiducia della neonata società del Benevento 5 nella stagione post-fusione fra la Maleventum e gli Stregoni Five militando sempre in C1.

Una scelta ponderata ma decisa quella della società dei Sanniti che hanno scelto in Corino l’uomo giusto per guidare la formazione giallo-rossa andando a succedere al duo Pellegrino e Bovio che ricoprivano il ruolo di tecnici nella passata stagione.

“Abbiamo scelto Corino, un passionale come noi – esordisce Pellegrino, dirigente dei Sanniti – per le sue doti e la sua esperienza, ma soprattutto per averci dato da subito l’impressione che sia lui l’uomo giusto per sostituirci (Pellegrino-Bovio ndr,) trovando sin da subito l’alchimia giusta con fra società e tecnico ed inoltre consideriamo Paolo uno di “famiglia”, un nostro grande amico. Casa Sanniti è diventata una realtà che si sta ingrandendo sempre più nel territorio della città di Benevento, gli impegni però per gestire la struttura sono triplicati e il sottoscritto con i mister Bovio e Luciani, non potevamo dare più quell’apporto, dedicare quel tempo necessario che comporta la guida di una prima squadra e decidendo cosi di farci da parte e gestire la squadra solo come dirigenti per crescere sempre di più. A giorni annunceremo le altre novità che andranno a completare lo STAFF di Mister Corino oltre che a svelare il nuovo organigramma dei Sanniti Five Soccer. Il nostro progetto è quello di riportare i Sanniti ben presto nelle categorie che contano. Vogliamo vincere, magari non subito, ma ben presto, con i nostri giovani, vogliamo ritornare dove ci compete, la Serie D inizia a starci stretta; abbiamo inoltre deciso di iscriverci al campionato Under 19 regionale e al campionato riservato agli allievi provinciali proprio per seguire da vicino la crescita dei nostri giovani atleti, il futuro dei Sanniti Five Soccer dipende anche da loro”.

Abbiamo ascoltato anche le parole del neo mister Corino, fresco di nuovo incarico alla guida della formazione di Via Vincenzo Bellini, queste le sue dichiarazioni:
“E’ per me un orgoglio immenso poter ritornare sulla panchina dei Sanniti Five Soccer e non nascondo, nonostante i risultati importanti ottenuti nella stagione della promozione in C2, un pizzico di emozione nel guidare nuovamente questa squadra e soprattutto nel riabbracciare degli amici come Benito Pellegrino, Tiziano Bovio e Roberto Luciani che ringrazio per avermi riaccolto nella loro “famiglia”.

Ho risposto subito presente alla loro chiamata perché questa società sta mettendo in piedi un grandissimo progetto con tante novità che a breve verranno ufficializzate e che andranno sicuramente ad arricchire il futuro di questa società, idee del genere non fanno altro che creare entusiasmo in chi ne farà parte. Credo che queste basi saranno per noi uno stimolo e ci daranno quella marcia in più nell’affrontare la prossima difficile stagione e ci faranno andare molto lontano. Tutti noi ci auguriamo di poter raggiungere quanto prima gli obiettivi che si è posta questa importante società. Con impegno e sacrificio penso che questo possa essere un anno importante, di crescita ma non solo.”

A mister Corino va il nostro in bocca al lupo in questa nuova avventura in giallo-rosso e soprattutto il nostro benvenuto in “CASA SANNITI”.