La Pro Vercelli rischia di non avere un attaccante contro il Benevento

270

Piove sul bagnato in casa Pro Vercelli. La formazione di Longo è stata sconfitta in casa dallo Spezia e all’orizzonte si intravedono il recupero di campionato contro l’Ascoli, in programma martedì, e la sfida casalinga contro il Benevento di sabato prossimo.

La MantiaDue gare nelle quali i piemontesi rischiano di dover fare a meno dell’attaccante Andrea La Mantia. L’autore del gol del momentaneo vantaggio nella sfida di andata del “Ciro Vigorito” ha dovuto abbandonare il campo da gioco a fine primo tempo per un infortunio. La sensazione è che l’attaccante, a segno in otto circostanze in campionato, difficilmente potrà essere a disposizione di Longo ma un responso definitivo si avrà solo nella giornata di lunedì quando si sottoporrà a un controllo ecografico per valutare l’entità del problema patito alla gamba destra.

Contro la formazione di Baroni, invece, sarà regolarmente al proprio posto il portiere Provedel. L’estremo difensore è stato espulso contro lo Spezia e se non dovessero arrivare almeno due turni di stop dal Giudice Sportivo espleterà la propria squalifica nel match con l’Ascoli.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.