PRIMA CATEGORIA: Barrasso e Vitagliano pronti a salvare il Miscano

192

Dal mercato invernale anche il Comprensorio Miscano, fanalino di coda del girone C di prima categoria, spera di trovare miglioramenti. La società irpina si sta muovendo su più fronti in queste ore ma le notizie uffiali per ora riguardano l’ingaggio di tre pedine. Sono giunti alla corte di mister Marinaccio infatti il portiere Ciasullo,di proprietà della Vis Ariano, il centrocampista Vitagliano ed il jolly offensivo Barrasso, entrambi reduci dall’esperienza con il San Giorgio del Sannio.

Per i tre nuovi acquisti c’è stato subito l’esordio domenica in campionato, che è combaciato con la conquista del primo punto stagionale per il Miscano. Oggi, alla ripresa degli allenamenti, si sono presentati alla stampa Vitagliano e Barrasso. “Torno qui a Casalbore dopo la positiva esperienza dello scorso anno – ha esordito Vitagliano – sperando di raggiungere il medesimo obiettivo. Sono contento di esser tornato, il mister mi ha voluto fortemente e spero di riuscire a dargli ciò che si aspetta da me. Conosco già quasi tutta la squadra, e daremo certamente il massimo per rimontare il distacco in classifica dalle altre“. Per Barrasso invece questa è la prima esperienza in terra avellinese ed afferma: “Anche io sono molto felice di esser arrivato qui. Nonostante la situazione di classifica non felicissima ho trovato un gruppo solido ed una società molto presente, segno che c’è programmazione e fiducia nel futuro. Spero di aiutare questa bella realtà a venir fuori, ci proveremo in tutti i modi, io, da ultimo arrivato, ci credo al 100%“.

CONDIVIDI