Polisportiva Volturno, si sonda il terreno per un allenatore

108

Sono mancati i play off, ma quella della Polisportiva Volturno può indubbiamente essere considerata una stagione positiva. Un’annata archiviata con un sesto posto in Prima Categoria e, per lunghi tratti, con addosso l’etichetta di squadra rivelazione.

Panchina Pol. VolturnoAdesso, però, l’intento sembrerebbe essere quello di muovere un passo in avanti, alzando di fatto l’asticella degli obiettivi. Se gli spareggi avrebbero rappresentato un premio agli sforzi compiuti negli ultimi anni, nella prossima stagione dovranno diventare un traguardo da raggiungere.

Per centrali, la Polisportiva Volturno potrebbe allora decidere di cambiare guida tecnica, riportando nel Sannio uno dei tecnici maggiormente ambiti e contesi. I dirigenti, stando alle classiche voci di calciomercato che si rincorrono quando la palla smette di rotolare, avrebbero avuto un confronto con Telemaco Russo, reduce dall’esperienza terminata prima del previsto con l’Acerrana.

L’ex allenatore della Virtus Goti avrebbe fornito il proprio assenso di massima a guidare la Polisportiva Volturno nella prossima stagione, ma l’intesa non è stata ancora ratifica e ufficializzata. Probabilmente Russo, prima di proferire il fatidico sì, vorrà avere la certezza di poter allenare una rosa di livello, capace di contendere alle sfidanti i primi posti della classifica. La sensazione, insomma, è che il matrimonio si farà solo se arriveranno rassicurazioni in termini di mercato.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.