Nei play off la Strega trova lo Spezia: regolamento e quadro disciplinare

754

Si giocherà martedì sera, ore 20:30, al “Ciro Vigorito” la sfida tra Benevento e Spezia, rispettivamente quinta e ottava classificata al termine della stagione regolamentare. Si tratterà del turno preliminare play off, un match che la formazione ligure sarà costretta a vincere per proseguire la propria avventura negli spareggi. In caso di parità al termine dei novanta minuti, infatti, si procederà alla disputa dei tempi supplementari ma non dei calci di rigore, in tal caso a passare il turno sarà la squadra meglio classificata.

Mimmo Di Carlo, dunque, dovrà solo battere Marco Baroni sul campo, cosa che non gli è mai riuscita in campionato (successo giallorosso sia all’andata che al ritorno). Per entrambi i tecnici le buone notizie arrivano dal quadro disciplinare. Nel primo turno play off non ci saranno squalificati da parte del Giudice Sportivo e se il tecnico della Strega riavrà a disposizione Venuti, quello delle aquile riabbraccerà il croato Djokovic. Squadre al completo, al netto degli infortuni, per scoprire chi tra Benevento e Spezia acquisirà il diritto di sfidare il Perugia in semifinale (andata il 27 maggio, ritorno il 30 maggio).

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.