Play off, tutto facile per il Cittadella a Chiavari? Sentite cosa dice Pellizzer

214

A guardare il programma dell’ultimo turno di serie B il dato che emerge su tutti gli altri è che delle 11 gare in calendario solo la sfida tra Spal e Bari vedrà entrambe le proprie protagoniste sicure del proprio destino. In tanti, comunque, hanno puntato il mirino sul match del Comunale di Chiavari tra Entella e Cittadella. Gli ospiti avranno il dente avvelenato e motivazioni supplementari dovute alla rincorsa play off, mentre i padroni di casa non hanno più nulla da chiedere al campionato considerando che gli spareggi sono sfumati da ormai un paio di settimane.

Tutto semplice, dunque, per i veneti? Non la pensa così il difensore dell’Entella, Michele Pellizzer, ex di turno che al “Mattino di Padova” ha preannunciato un’Entella battagliera: “Siamo reduci da cinque sconfitte di fila e abbiamo l’opportunità di risollevarci, per questo non regaleremo nulla al Cittadella. Vogliamo salutare i tifosi con una vittoria dopo un calo di rendimento che ci ha tagliato fuori dalla corsa play off.  Il Cittadella sta disputando un grande campionato e il merito è in primo luogo di mister Venturato, un tecnico molto preparato e che sta facendo giocare un buon calcio alla squadra. Pensavo che potessero essere una delle rivelazioni, ma che potessero issarsi addirittura al quarto posto non me lo sarei mai aspettato. Hanno saputo approfittare di un livellamento dei valori visto che lo scorso anno con 64 punti noi restammo fuori dagli spareggi, mentre ora il Cittadella a 63 è ai piedi del podio”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...