Play-off e play-out: Pisa e Latina in finale, Prato e Barletta salvi.

194

dagli altri campi

Come da titolo, sono Pisa e Latina le due squadre ad essersi qualificate per la finale play-off del girone B di Lega Pro 1a divisione. Il Perugia andato subito in svantaggio, riesce a recuperarlo solo negli ultimi minuti del match, ma il sogno dura pochissimo, visto che due minuti dopo il vantaggio umbro, il Pisa perviene al pareggio con il cannoniere della squadra Favasuli. A nulla serve il lungo recupero assegnato dal direttore di gara (ben 9 minuti, a causa di una precedente sospensione della gara); sono dunque i toscani ad accedere alla finalissima che decreterà la seconda squadra promossa in serie B.

Nell’altro match dei play-off, il Latina pareggia la rete subita all’andata e in virtù della migliore classifica finale rispetto alla Nocerina, si qualifica per la finale play-off.
Un’annata quasi da incorniciare per il Latina dopo la Coppa Italia di Lega Pro vinta sul Viareggio giusto un mesetto fa. Il quasi è d’obbligo visto che per coronare definitivamente la stagione i pontini dovrebbero vincere l’ultima gara contro il Pisa.
Anche per il Pisa c’è la possibilità di ricordare questa stagione: sempre nella Coppa Italia di categoria i toscani sono riusciti ad arrivare alle semifinali per poi arrendersi per una sola rete contro il Viareggio poi finalista.

Per quanto riguarda i play-out, il Sorrento non riesce nell’impresa: solo una vittoria avrebbe potuto portare alla salvezza la squadra campana, mentre ai rivali del Prato bastava anche un pareggio. Alla fine sono stati i toscani a festeggiare grazie alla vittoria per doppietta di Napoli. E pensare che il Sorrento era anche riuscito ad andare in vantaggio molto presto.
Nell’altra partita l’Andria non riesce a trovare la via della rete (ne sarebbero servite almeno tre) e subisce all’ultimo giro di orologio la rete dell’ex giallorosso Carretta. Curiosamente tutte e tre le reti del Barletta nei play-out sono arrivate negli ultimissimi minuti della partita.
Il Sorrento torna quindi in 2a divisione dopo 6 anni dall’ultima volta, per l’Andria BAT invece sono solo 4.

Play-off.
Perugia – Pisa 2-2  (and. 1-2)
3′ Rizzo (Pi), 80′ Ciofani (Pe), 84′ Rantier (Pe), 86′ Favasuli (Pi). 

Latina – Nocerina 1-0  (and. 0-1)  
76′ Barraco.

Play out.
Prato – Sorrento 2-1  (and. 1-1)
9′ Tortolano (S), 13′ e 62′ Napoli (P).

Andria BAT – Barletta 0-1  (and. 0-2)
90′ Carretta.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.