Pisa, nuovo comunicato: ancora un colpo di scena

320

pisaSono ore concitate a Pisa, lo si capisce dal ritmo sostenuto dei comunicati diffusi alla stampa dalle due parti interessate alla vendita e all’acquisto del club. Carrara Holding, attuale proprietaria delle quote di maggioranza della società nerazzurra, ha fatto sapere di aver accettato l’ultima, irrevocabile offerta del gruppo Magico. A questo punto il lieto fine sembrerebbe scritto, ma è obbligatorio l’utilizzo del condizionale visti i risvolti recenti della questione relativa ai toscani. Questo il comunicato del gruppo facente parte al presidente uscente, Petroni.

“Con la presente, a nome di Carrara Holding, si conferma ancora una volta l’accettazione irrevocabile dell’ultima proposta di acquisizione dell’Ac Pisa 1909 nella versione inviataci da parte di Magico Srl via mail alle 20.32 del 19 dicembre 2016. Magico Srl manterrà, come concordato verbalmente, l’offerta valida oltre la tempistica indicata nella stessa proposta. Carrara Holding dà la propria disponibilità alla stipula del contratto il 22 dicembre previo ricevimento della bozza notarile almeno 24 ore prima dell’atto. Nel caso in cui non si riuscissero entro tale data a risolvere formalmente i contratti del dr. Lucchesi e del dr.Tambone, il quale peraltro ha già dato da lunedì la propria disponibilità in tal senso, gli importi relativi alla risoluzione delle rispettive posizioni lavorative rimarranno interamente a carico di Carrara Holding”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...