Il Perugia vola e Comotto non nasconde la voglia di A

63

gianluca-comottoSpazio al Perugia sulle colonne di TuttoSport. Sull’edizione odierna del quotidiano nazionale compare infatti un’intervista a Gianluca Comotto, ex capitano del Grifone e attuale club manager degli umbri. Il dirigente biancorosso è stato intervistato da Mirco Melloni, il quale non si è però soffermato sul prossimo appuntamento contro il Benevento al “Ciro Vigorito”.

I passaggi più interessanti del botta e risposta riguardano allora le aspettative di un Perugia reduce da quattro vittorie consecutive e dal balzo in quarta posizione insieme all’Entella. «A parte il Verona, di un’altra categoria, vedo tanto equilibrio», ha risposto Comotto, interrogato sul ruolo degli umbri in questo campionato, «e allora condizione e motivazioni faranno la differenza. E noi, in una piazza come Perugia che fece segnare un “tutto esaurito” in poche ore anche in Lega Pro, l’ardore dobbiamo sempre portarlo in campo».

La serie A, insomma, è un pensiero concreto: «Non so, sicuramente sarebbe il mantenimento di una promessa: quando arrivai, dissi che col Perugia sarei tornato in A. E’ ciò per cui lavoriamo», ha concluso Comotto.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.