Il pagellone del mercato di B: ecco i voti secondo la Gazzetta

489

pagelloneA ormai diverse ore dalla chiusura del calciomercato, è tempo di bilanci. La Gazzetta dello Sport in edicola oggi ha pubblicato il resoconto delle trattative che hanno riguardato i club di serie B dando come di consueto i voti alle 22 partecipanti al campionato. Al Benevento, a cui in estate era spettata una delle valutazioni più alte, Nicola Binda ha riservato un 6 in pagella. Ma sono tanti i club a non aver raggiunto la sufficienza. Ad Ascoli, Avellino, Cittadella, Latina, Salernitana, Ternana e Verona è spettato il 5,5. Più dei giallorossi del presidente Vigorito hanno preso il Brescia, il Cesena, il Pisa e il Vicenza, tutte con la valutazione di 6,5. Tra le migliori del calciomercato – sempre secondo la Gazzetta – sono invece risultate Perugia, Spal e Spezia (7) che però hanno dovuto “inchinarsi” a loro volta al Frosinone, valutata con 7,5 la vera “regina del calciomercato”.

La “rosea”  come si legge nella premessa dell’articolo – ha tenuto conto di due parametri: quello tecnico (“la squadra è migliorata?”)  e quello economico (“incassare bene è un pregio…”).

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...