Bandinelli e Puggioni protagonisti nel vittorioso 3-2 di Venezia. Male Maggio e Billong

212

Importante e sofferta vittoria del Benevento in casa del Venezia, dopo un’iniziale doppio vantaggio nei primi 45′, i giallorossi si fanno recuperare, tornano in vantaggio e subiscono infine la rete del 2-3, complicando il finale di gara. Tra i protagonisti in positivo Bandinelli, Puggioni e Tello, tra i peggiori Maggio, Billong e incredibilmente Viola.

beneventoPUGGIONI 7 – A conti fatti nel primo tempo la sua gara è una sfida personale contro Bentivoglio, unico finalizzatore del Venezia. Ed è il portierone giallorosso ad uscirne vincitore, soprattutto sulla prima conclusione. Nulla può sul tap in di Geijo sul 2-1, anche perché aveva già fatto una grande parata sul colpo di testa precedente di Pinato. Sul rigore di Citro intuisce la direzione e per poco non la prende.

beneventoMAGGIO 5 – Aveva riposato nell’amichevole contro la Roma, e nel primo tempo lo si vede infatti più fresco rispetto alle precedenti uscite. Peccato che nella ripresa non riesce a recuperare dopo le sue discese in avanti, mettendo in difficoltà in più di un’occasione Volta costretto a recuperare. Provoca inoltre anche il rigore per il Venezia poi siglato da Citro.

VOLTA 6,5 – Con Costa e Tuia infortunati e Antei ancora a mezzo servizio in panchina, ci sono solo lui e Billong come centrali difensivi per il Benevento, in un paio di contrasti resta anche per terra, ma fortunatamente si rialza ogni volta.

BILLONG 5,5 – Non era titolare da un bel po’, a lui il compito di tenere a bada, di fisico Geijo: nel primo tempo ci riesce aiutandosi con le mani, nella ripresa si perde il diretto avversario che ha modo di liberarsi dalla sua marcatura e siglare l’1-2.

LETIZIA 6,5 – Vince il ballottaggio con Di Chiara (pupillo di Bucchi dai tempi di Perugia) e si dimostra molto in palla con buone discese, cambi di gioco in direzione di Maggio e anche in fase difensiva.

beneventoTELLO 7 – Bene contro la Roma in amichevole, e benissimo questa sera a Venezia, tutto cuore e polmoni, Tello sigla anche la terza rete che risistema le cose dopo la precedente rete di Geijo.
[dal 70′ DEL PINTO 6 – Entra per dare respiro al centrocampo e dare una mano a Viola e Bandinelli, si fa vedere anche in qualche azione offensiva]

VIOLA 5,5 – Meno protagonista rispetto al solito, si limita alla regia del centrocampo, facendo da collante tra i due reparti. In fase di impostazione si fa vedere poco

BANDINELLI 7,5 – Prima gara da titolare e addirittura doppietta e assist per Tello; quella di stasera deve essere veramente la sua più grande serata della sua carriera, visto che finora aveva segnato una sola rete l’anno scorso col Perugia.

beneventoRICCI 6,5 – Vince il ballottaggio con Insigne, e finalmente lo si vede dall’inizio, decisivo nella prima rete di Bandinelli con un bel cross dalla destra quasi da fondo campo.

CODA 6,5 – Centravanti atipico, pensa prima alla squadra e ai suoi compagni e poi a sé stesso. Prova la conclusione a giro nella prima frazione di gioco, ed è autore dell’assist per la seconda rete di Bandinelli.
[dal 75′ ASENCIO 6 – Fondamentale la sua entrata in campo, dando più peso all’attacco, e complicando quindi il compito della retroguardia veneta]

IMPROTA 6 – Più pimpante nella prima frazione di gioco, nella ripresa il suo rendimento cala e non lo si vede quasi mai in proiezione offensiva, lasciando l’incombenza ai compagni di centrocampo e a Letizia.
[dal 79′ BUONAIUTO SV]

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.