La Miwa Energia Benevento domenica in trasferta a Bellizzi.

224

La squadra giallorossa, reduce da due successi consecutivi, vuol proseguire il suo momento positivo e confermarsi nelle zone alte della classifica.

 

Nella 5^ giornata del campionato di Basket di Serie C Regionale, domenica pomeriggio, palla a due alle 18.30, la Cestistica Benevento, targata Miwa Energia, affronta in trasferta il Basket Bellizzi.

Un impegno ostico per i sanniti che sfideranno la compagine che solo pochi mesi fa è arrivata ad un passo dalla vittoria del Campionato di Serie C Regionale, sfumata con la sconfitta nella bella decisiva della finale playoff contro il Basket Cesarano Scafati.

Sfida di prestigio, quindi, per Cavalluzzo e soci che, dopo la brillante vittoria della scorsa settimana contro il Monte di Procida, vogliono proseguire la marcia verso le zone nobili della classifica.

Il morale del gruppo è alto ed in settimana tutti gli atleti si sono allenati con grande intensità ed entusiasmo con la voglia di confermare il bel gioco espresso nelle ultime due uscite.

Soprattutto nella sfida interna contro il Monte di Procida, si è cominciata a vedere quella che è la pallacanestro voluta da coach Bruno Annecchiarico, fatta di grande aggressività difensiva e ritmi alti in attacco con tutti gli atleti ben coinvolti nella manovra.

Da un punto di vista statistico queste prime quattro giornate hanno detto che la formazione beneventana può già vantare quella che è la miglior difesa del campionato, con un totale di 236 punti subiti per una media di 59 punti a gara.

In attacco, invece, la Miwa Energia ha realizzato fin qui 278 punti con una media di 69 a partita.

Sul piano delle statistiche individuali, spiccano i 21 punti a gara del capitano Cavalluzzo, gli 11 del pivot Falzarano ed i 9 punti ad allacciata di scarpa di Nick Buontempo.

L’avversario di domenica è una squadra di grande valore, il roster allenato da coach Pino Ferrara è formato da giocatori con una buona esperienza nella categoria e tanti giovani provenienti dal settore giovanile interno.

Tra le individualità dei salernitani, spiccano quelle dell’ala Di Marco, miglior realizzatore con 14 punti a partita, il playmaker Lasala e la guardia Cantelmo, tiratore pericolosissimo e volto noto alla Cestistica dal momento che lo scorso anno già ha affrontato i sanniti con la casacca del Cab Solofra.

Il cammino del Bellizzi in questo primo scorcio di stagione è stato un po’ altalenante con tre partite giocate di cui due perse contro Cercola e Casavatore ed una vinta contro il Monte di Procida.

Queste le premesse di una gara aperta a tutti i pronostici che certamente saprà regalare spettacolo ed emozioni.

Dopo la trasferta di Bellizzi, la Miwa Energia ha in programma il debutto il Coppa Campania, mercoledì alle ore 20.00 in casa contro il Cus Caserta e subito dopo la gara di campionato sempre in casa contro il Casavatore.

Nel frattempo è partita anche la stagione del settore giovanile, giovedì sera c’è stato l’esordio dell’Under 17 di coach Sandro Buontempo che ha vinto in trasferta la sfida contro il Cap Nola, mentre giovedì prossimo inizierà la sua avventura anche l’Under 21 di Coach Marco Sorice che andrà a far visita al Basket Scafati.

CONDIVIDI