Missione compiuta per il Benevento 5, quattro reti all’X-Man Gragnano

13

BENEVENTO5                 4
XMAN GRAGNANO       1  (pt. 1-0)
BENEVENTO5: Ecravino, Aquino, Villani, Terracciano, Capobianco, Parente, Ponde, Iannelli, Straccia, Pinto, Parziale, Calicchio. All.: Iuorio
ARBITRI: Salemme di Caserta e Viviano di Nocera Inferiore
RETI: 7’pt Villani (BN), 3’st Garello (XM), 9’st Terracciano (BN), 13’st Aquino (BN), 15’st Capobianco (BN). 

marco-aquino-benevento5-autore-del-gol-del-3-1BENEVENTO – Terza vittoria in campionato per il Benevento 5 che ha battuto l’X-Man Gragnano con un 4-1 che forse sta addirittura stretto ai padroni di casa, capaci di sciupare, soprattutto nei venti minuti iniziali, tante nitide occasioni da gol.
PRIMO TEMPO – L’approccio alla gara dei giallorossi è stato quello dei giorni migliori perché la squadra di mister Iuorio è apparsa subito in grande condizione ed ha sbloccato il punteggio al 7’ con Villani. Poi è stato sempre il collettivo sannita a sfiorare più volte il raddoppio sbagliando almeno quattro interessanti ripartenze in superiorità numerica mentre sul fronte opposto, un impeccabile Ecravino, ha respinto con grandi interventi i pochi assalti di una compagine napoletana comunque sempre temibile.
SECONDO TEMPO – La ripresa si è aperta con un’autentica beffa per il Benevento 5 che al 3’ ha colpito il palo e sull’azione successiva gli ospiti hanno raggiunto il rocambolesco pareggio con l’ottimo Garello. I sanniti sono però stati bravi a non perdere mai la calma continuando a gestire il pallone senza fretta ed hanno trovato il nuovo vantaggio al 9’ con Terracciano, complice un intervento non impeccabile dell’estremo difensore dell’X-Man Gragnano. Il finale di gara è stato poi un autentico trionfo per i giallorossi che hanno realizzato altre due reti con Aquino e Capobianco per il definitivo 4-1.
SPOGLIATOI – “Abbiamo disputato una buona gara sotto tutti i punti di vista – ha affermato mister Iuorio – e sono davvero felice per i ragazzi. La squadra era reduce da una sconfitta e questa vittoria servirà a ridare entusiasmo a tutto l’ambiente. Forse il punteggio non ha rispecchiato in pieno il tipo di prestazione fatta perché, soprattutto nel primo tempo, abbiamo sciupato troppe occasioni da gol per rimpinguare il nostro bottino. La vittoria è stata senza dubbio meritata e voglio fare un elogio particolare agli under Pinto eParziale per il loro contributo. Stessa cosa per quanto riguarda Iannelli che ha stretto i denti non essendo ancora al meglio ma la sua presenza in campo si è rivelata preziosa. Molto bene anche la prova tra i pali di un Ecravino sempre attento e che ha dato sicurezza a tutta la squadra”.    

Ufficio stampa Benevento 5

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.