Il mercato delle altre: Novara arriva Chiosa, Floccari prende tempo

78

chiosaPiazza il colpo il Novara. E’ fatta per Chiosa, il difensore lascia Perugia con il benestare del Torino e raggiunge Boscaglia. Un arrivo che porterà all’addio di Romagna, il giocatore di proprietà della Juventus è destinato a prendere il posto di Somma al Brescia. In attacco il Novara pensa a Ganz in caso di addio di Galabinov, piace Scozzarella ma bisognerà battere la concorrenza del Perugia.

I grifoni sono vicini a Fazzi del Crotone e lavorano per portare il portiere Brignoli alla corte di Bucchi. Brocchi, oltre a Romagna, aspetta il si di Terranova del Sassuolo. L’Ascoli deve decidere il futuro di Orsolini, adesso la Juve è tornata in vantaggio in sinergia con l’Atalanta. I bianconeri, intanto, monitorano Mustacchio della Pro Vercelli e Roberto Insigne del Napoli.

La formazione di Longo continua a lavorare a stretto contatto con il Torino e dopo Aramu ha chiesto ai granata Vives e Osei. Al Trapani è stato offerto Acquafresca, piace Maracchi della FeralpiSalò in un possibile scambio con De Cenco. Pigliacelli ha firmato, per Bertoncini dovrebbe tutto risolversi nelle prossime ore.

gilardinoSi muove il Pisa, interessato a De Luca del Bari, sul quale si è mossa però la Ternana. Gattuso monitora Blanchard e Fornasier per la difesa e pensa a Vacca per il centrocampo ma l’ex Benevento è sul taccuino dello stesso Bari. I galletti incassano la frenata nell’affare Floccari e valutano i profili di Raicevic e Gilardino. Sogliano lavora inoltre al rinnovo del portiere Micai.

Il Frosinone accelera su Krajnc del Cagliari, l’Avellino sonda il terreno per Sini dell’Entella. Il Carpi cede De Marchi al Piacenza e Lawo al Santarcangelo e rispedisce al mittente un’offerta della Salernitana per Crimi. Il Cesena fa un pensiero a Fedato e si riprende Grandi, reduce dal prestito al Catanzaro.

La società calabrese impegnata in Lega Pro ha chiesto informazioni su Bianchi del Vicenza. La Ternana, infine, deve fare i conti con le ambizioni dell’Ancona, intenzionato a sferrare l’assalto a Surraco.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.