Mercato Benevento: via altri due giocatori, dove vogliamo andare a parare?

283

cruciani

Dopo gli addii di Marano (ritorno alla Casertana il 5 gennaio), Bianco (prestito alla Cremonese l’8 gennaio), e Porcaro (prestito al Siracusa il 12 gennaio); il Benevento Calcio si libera anche di Kevin Bonifazi e Michel Cruciani.
Il primo, nato il 19 maggio 1996 a Toffia (Rieti), passa alla Casertana dopo che era giunto nel Sannio in prestito dal Torino, dopo aver vinto il campionato primavera assieme all’altro giovane granata in prestito, Michele Troiani.
Per Bonifazi le presenze in giallorosso sono state 5: 3 in campionato (Foggia, Messina e Catania) titolare solo col Messina, e 2 in Coppa Italia Lega Pro (Melfi e Foggia) entrambe da titolare.
Nel Sannio (e anche nel resto d’Italia) Bonifazi però era diventato particolarmente famoso più per la sua neonata storia d’amore con la Miss Italia in carica Alice Sabatini, che per questioni calcistiche.
Per il giovane difensore centrale le modalità del trasferimento sono le seguenti: ritorno alla casa madre che lo rigira immediatamente in prestito alla Casertana.

Il secondo recente trasferimento, quello di Cruciani al Teramo, è anch’esso con la modalità del prestito secco. Il centrocampista arrivato anch’egli quest’estate a Benevento dalla Casertana, ha collezionato 17 presenze in giallorosso: 15 in campionato (solo 7 da titolare) e 2 in Coppa Italia Lega Pro (entrambe da titolare).
La cessione di Cruciani arriva quasi inaspettata, visto che il nome che più era sulla bocca di tutti era quello di De Falco, come possibile centrocampista partente, essendo quello che aveva richieste anche dalla serie B. Cruciani poi non era stato certo protagonista di un campionato monstre fino a questo momento, ma si era rivelato un buon rincalzo per il reparto di mediana.

Sintomatico è il fatto che di ben 5 trasferimenti estivi dalla Casertana al Benevento, a gennaio siano rimasti (per ora) solo 2 di questi: Mattera e Cissé (anche se per quest’ultimo numerose sono state le voci di un ritorno alla Reggia, o al Teramo).
Il trasferimento di Bonifazi si unisce quindi a questa idea di pensiero che ci sta qualcosa di non meglio definito tra Benevento e Casertana, quasi come se il primo fosse diventato una “società satellite” della seconda.

In tutto questo, tornando al solo Benevento, sono ben 5 i calciatori in uscita in questa finestra di calciomercato, e finora nemmeno uno in entrata, visto che ufficialmente, Walter Lopez non è ancora un giocatore giallorosso (al di là delle foto di rito che si son viste sugli altri siti) dato che non è ancora giunto il transfer dal Paraguay per il suo trasferimento.
Sperando quindi che questo transfer per l’esterno sinistro difensivo uruguagio arrivi al più presto, siamo ancora in attesa di quali saranno i movimenti in entrata per gli Stregoni.

Alberto De Toma