Battute dalla Virtus Melito le ragazze del GS Meomartini, è la 2a consecutiva

48

Seconda sconfitta consecutiva per le ragazze del G.S. Meomartini che, sabato sera, sono state superate in casa dalla Virtus Melito con il punteggio di 49-58 scivolando così fuori dalla zona play-off in 6a posizione nella graduatoria del campionato di serie C. meomartiniPartita non bellissima e condizionata dal nervosismo messo in campo da ambedue le squadre con le ospiti che, complice qualche disattenzione difensiva di troppo delle avversarie, chiudevano in vantaggio il primo quarto di gioco sul 7-13; divario che aumentava ulteriormente, nel secondo periodo, in favore delle napoletane che andavano al riposo lungo raggiungendo la doppia cifra di vantaggio sul 18-29.

MeomartiniL’inerzia del match non cambiava con Bollo e compagne che pur aumentando i proprio sforzi non riuscivano a rientrare più nel punteggio perdendo, nel quarto periodo, anche l’apporto di Pascale (autrice di 11 punti fino a quel momento) espulsa dalla gara per proteste avverso una decisione arbitrale. La gara volgeva cosi al termine con le ospiti che trascinate da Castronuovo con 24 punti messi a referto potevano festeggiare la vittoria ed il sorpasso in classifica ai danni delle beneventane. In casa Meomartini doppia cifra per Doriana Bollo e Jessica Pascale autrici di 17 ed 11 punti. Le ragazze di coach Gianfranco Capacchione torneranno in campo domenica 4 febbraio alle ore 18.00 in quel di Potenza contro la locale formazione che occupa la prima posizione in graduatoria (in co-abitazione con la Juve Caserta Academy) a quota 22 punti.

di seguito i tabellini:

Parziali: 7-13, 11-16, 15-17, 16-12.

G.S. Meomartini: Pascale J. 11, Formato S. 8, Meola V. ne, Muscetta M. 2, Ucci A., Bollo D. 17, Addazio S. ne, Viola F., Molinaro R. 3, Manganiello A., Quaranta R. 8. All: Capacchione G. Ass: Cefalo C.

Virtus Melito: Della Corte M.L. 6, Crispino C. 2, Fusco A. 4, Guarino S. 4, Terrano A. 5, Castronuovo A. 24, Mastroianni C. 9, Carginale A. ne, Tuccillo S. ne, Cesiro F., Palomba C. 4. All: D’Antonio F.