Meomartini, coach Capacchione: “Vittoria importante, siamo in crescita”

66

CapacchioneVincere tre partite di fila non è mai semplice, ma il coefficiente di difficoltà sale vertiginosamente quando due delle tre sono in trasferta su campi tutt’altro che agevoli. E’ quanto accaduto al Gruppo Sportivo Meomartini che dopo la vittoria all’esordio sul campo scivoloso della Fortitudo Sorrento e il successo interno sul Basket Vomero, si è imposto anche ad Ischia in una trasferta a dir poco scomoda. Coach Gianfranco Capacchione sa bene che un altro ostacolo è stato superato e analizza così il momento d’oro del suo gruppo. “Oggi eravamo davanti a un match davvero difficile sia per la trasferta che ha comportato l’utilizzo di pullman e traghetto, che per un ambiente caldo pronto a salutare l’esordio casalingo della squadra isolana. Abbiamo risposto benissimo a tutte le difficoltà comandando la partita fin dal primo quarto. Sono particolarmente soddisfatto della nostra difesa che ha limitato le iniziative del play avversario e i vari tentativi di pick and roll. Ho visto nelle ragazze grande determinazione, ed è questo che mi spinge ad essere ottimista per il futuro. Non abbiamo tante occasioni per essere al completo in allenamento, considerando gli impegni lavorativi di ciascuna di loro, ma devo dire che i margini di miglioramento sono altissimi”. Un appunto anche sulle giovani leve: “Chiumiento e Molinaro su tutte stanno maturando grande esperienza, trainate da Bocchini, Bollo e Aversano. Ma corro il rischio di dimenticare qualcuno e questo non mi andrebbe. Faccio i complimenti a tutte, perché un avvio migliore di questo proprio non avrei potuto immaginarlo”.

 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...