Memushaj nell’intervallo di Benevento Spal: ci serve un po’ di rabbia e anche di calma

102

Nell’intervallo di Benevento Spal, l’inviato di Sky Sport, Francesco Modugno ha fermato, prima che rientrasse negli spogliatoi con il resto della squadra, il centrocampista albanese del Benevento Ledian Memushaj a cui è stato chiesto cosa fosse successo su quel suo tocco di mano (poi ritenuto involontario) sul quale c’era stato un intervento del VAR a bordo campo, visto che il tutto era accaduto in area di rigore giallorossa:

benevento
Memushaj

Prima c’è stato un fallo dove ho perso l’equilibrio, Floccari mi aveva spinto, e inavvertitamente ho toccato la palla anche con la mano.

Cosa serve a questo Benevento perché possa portare a casa i suoi primi 3 punti di questo campionato? 

Ci serve un po’ più di rabbia e cattiveria oltre che un po’ di tranquillità per fare nostra la partita.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.