Stefano Mazzone: «Un pari amaro. Grazie alla Curva Sud»

51

Ci avevano creduto nella rimonta Le Streghe Benevento. Le giallorosse si sono invece dovute accontentare di un pari casalingo contro la Frattese, nonostante la spinta della Curva Sud Benevento, presente sugli spalti del “Mellusi” con una propria delegazione per incitare le ragazze di Lepore.

Le Streghe Benevento-Frattese 1-1 (91)«Prima di parlare della partita devo ringraziare la Curva Sud per l’encomiabile iniziativa e per aver sostenuto le ragazze in questa partita», commenta Stefano Mazzone, «per quanto riguarda il campo, invece, il risultato di 1 a 1 lascia indubbiamente l’amaro in bocca. Hanno inciso diversi fattori, vuoi ad esempio l’atteggiamento e la superficialità. Qualcuna delle ragazze non era in giornata, capita ma dovremo cambiare qualcosa. Nonostante tutto proseguiamo lungo il nostro cammino e verso il Sant’Egidio. Domenica mattina, alle ore 10.30, ci aspetta la prima della classe è sara una vera e propria battaglia».

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.