Antonello Mauro: «Obiettivo salvezza ma ci manca qualcosa»

80

L’atteso riscatto non si è materializzato. Dopo il passo falso sul campo della Virtus Goti, la Forza e Coraggio è inciampata nuovamente. Questa volta i giallorossi sono stati sconfitti sul proprio rettangolo di gioco e a far festa è stata l’Albanova.

forza-e-coraggio-comprensorio-alba-nuova-55«La reazione c’è stata, abbiamo giocato contro una corazzata con grosse individualità a disposizione», vede il bicchiere mezzo pieno Antonello Mauro, «dopo venticinque minuti di sbandamento abbiamo giocato solo noi. Purtroppo abbiamo commesso degli errori che possono capitare e non siamo riusciti a finalizzare la mole di gioco prodotta. Ci manca fisicità in squadra ma non ho nulla da rimproverare ai ragazzi. Sarebbe bastato un gol per rimettere in sesto la partita. Adesso non dobbiamo leccarci le ferrite ma dobbiamo fare gruppo, è in momenti come questo che serve maggiormente».

Un problema di fisicità che potrebbe essere risolto con il mercato di dicembre: «Avremo bisogno di prendere qualche rimpiazzo per far rifiatare qualcuno e avremo bisogno di infoltire il parco under. In rosa abbiamo tanti giovani alla loro prima vera esperienza in un campionato del genere. Vedremo cosa ci riserverà il mercato».

Prima di pensare a eventuali innesti, però, ci saranno altre gare da disputare e l’imperativo dovrà essere quello di ripartire. «Noi dobbiamo raggiungere la salvezza», chiosa Antonello Mauro, «eravamo partiti bene mentre adesso dovremo prestare la massima attenzione. Nel girone di ritorno inizierà un altro campionato e la Promozione è un torneo difficile. Bisognerà mantenere i piedi a terra e conquistare più punti possibili fino a Natale, solo allora potremo tirare le somme».

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.