Martino: «Differenti motivazioni, contenti della nostra stagione»

33

Martino Alessio 2(n.m.)Oggi tra noi e il Cervinara le motivazioni erano completamente diverse, ma soprattutto nel primo tempo abbiamo cercato di creare qualche occasione importante ed abbiamo dato spazio ai giovani” – ha commentato Mister Martino a fine gara. “Potevamo fare meglio, nel primo tempo abbiamo avuto due occasioni con Orefice che ha preso anche il palo e poi Diglio ed in difesa non essendoci la fame di fare risultato siamo stati un po’ superficiali. Comunque sono contento di come è andata la stagione, sebbene le ultime 6/7 partite sono state in discesa per i goti, il pareggio in casa col Serino ci ha allontanato dai playoff, ma per una neopromossa salvarsi quasi al girone di andata è un grande risultato. È bello vedere i volti distesi dei ragazzi che sapevano ad inizio campionato di aver fatto il salto di categoria, è stato bellissimo pensare di andare a fare i playoff e sarebbe stato come rivincere il campionato, comunque abbiamo mostrato ottimi giovani ed un ottimo gioco e questa stagione deve essere di rilancio ed ora serve qualcosa in più per lottare. Siamo contenti di quanto fatto. Voglio ringraziare la Virtus Goti e la famiglia Carfora che mi ha dato l’opportunità di allenare, anche se ancora giovane, e penso di aver ripagato la fiducia in queste tre stagioni” – ha concluso Mister Martino.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.