Martina – Benevento 0-0. Dormono anche i Sassi…

203

BENEVENTO CALCIO MONOPOLI (7)Matera (3-4-3): Bifulco; Di Lorenzo, Zaffagnini, Piccinni; Ingrosso, De Rose (80′ Armellino), Iannini, Tomi (66′ Zanchi); Pagliarini (57′ Carretta), Regolanti, Letizia.
A disp.: Biscarini, Rolando, Scognamillo, D’Angelo, De Franco, D’Agostino.
All.: Padalino.

Benevento (3-4-3): Gori; Mattera, Padella, Lucioni; Pezzi, Del Pinto, De Falco (86′ Cruciani), Melara; Cissé (75′ Di Molfetta), Marotta (66′ Campagnacci), Mazzeo.
A disp.: Piscitelli, Bonifazi, Porcaro, Troiani, Som, Bianco, Mazzarani.
All.: Cassia (Auteri squalificato).

Arbitro: Sig. Armando Ranaldi della sezione AIA di Tivoli.
Assistenti: Sig. Davide Argentieri della sezione AIA di Viterbo e Sig.ra Veronica Vettorel della sezione AIA di Latina.
Ammoniti: 5′ Padella (B), 45′ Marotta (B), 92′ Iannini (M).
Angoli: 5-6 (Pt 1-3)
Recupero: Pt 1′; St 4′.

6′ Punizione per il Matera dal limite dell’area, alla battuta Iannini che colpisce la barriera, la difesa giallorossa poi libera l’area.

17′ Occasione per Pagliarini in area, tiro di sinistro che finisce sulla parte esterna della rete difesa da Gori.

22′ Tiro a giro di Marotta con un destro dal limite dell’area, Bifulco si distende sulla sua sinistra e respinge la conclusione, la sfera finisce dalle parti di Melara che passa a De Falco, questi rimette in area, ma il passaggio viene deviato da Zaffagnini con la palla che attraversa pericolosamente l’area piccola e finisce in angolo.

24′ Letizia da ottima posizione tenta un pallonetto senza infamia e senza lode, con Gori che para tranquillamente. Tiro “telefonato” da parte dell’attaccante materano.

35′ Tiraccio in curva da parte di Cissé.

38′ Tiro di sinistro di Tomi, nessun pericolo per Gori che fa riprendere subito l’azione dei suoi.

Secondo tempo:

48′ Cissé servito dal limite dell’area da De Falco, tira immediatamente di destro, ma senza potenza, Bifulco blocca con sicurezza.

53′ Marotta di spalle alla porta appoggia fuori area per Del Pinto  che prova la conclusione di sinistro, palla di poco alta sulla traversa.

69′ Destro di Campagnacci, appena entrato, conclusione insidiosa dai 25 metri con Bifulco che si distende e devia in calcio d’angolo.

82′ Di Lorenzo crossa dalla destra, in area Letizia in spaccata arriva in ritardo all’appuntamento con la sfera, il Benevento fa un respiro di sollievo.

89′ Angolo di Carretta, palla in mezzo per Armellino che colpisce di testa, la palla finisce di poco a lato, occasionissima per i padroni di casa.

93′ Defilato sulla sinistra, Cruciani prova un tiro a pallonetto di sinistro, con la palla che conclude la sua traiettoria sulla parte alta della rete.

Un Benevento che torna finalmente con l’attacco (cosiddetto) titolare: Cissé, Marotta e Mazzeo che non giocavano assieme dalla partita di Coppa Italia di inizio agosto contro il Tuttocuoio.
Purtroppo, ciononostante, i giallorossi continuano ad essere imbarazzanti e sterili in fase offensiva, contro un Matera ultimo in classifica e con il primo punto conquistato dal mister Pasquale Padalino.
Occasioni per entrambe le compagini in campo, e nessuna delle due squadre riesce a far prevalere il proprio gioco sull’altra. Una partita che sicuramente non resterà negli annali del calcio in quanto ad estetica dimostrata in campo.
Il Benevento resta sulla scia delle prime della classe con 12 punti; prima ci sono Messina e Akragas a 13 e Fidelis Andria a 12 (sempre in attesa della Casertana in posticipo lunedì contro il Catania, prima in classifica virtuale senza i punti di penalizzazione), mentre il Matera si porta a 4 punti, restando però sempre ultima in classifica.

Alberto De Toma

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.