Marcatori Promozione: D’Andrea conserva la vetta, Fusco vede il podio

40

Si era ripreso la vetta dopo il recupero di campionato con lo Sporting Accadia ed è riuscito a mantenerla anche a 180’ dal termine della stagione regolamentare. Silvio D’Andrea non segna nell’ultimo turno di campionato ma Torsiello del Grotta non ne approfitta, dovendo di fatto rimandare l’assalto al titolo di capocannoniere del girone C di Promozione.

D'AndreaL’undici di Salvio Casale vince comunque la sfida con l’Eclanese grazie a Tranfa, sempre da solo in terza posizione con 16 reti al proprio attivo. Una rete che consente all’attaccante di Roccabascerana di tenere a distanza sia Capodilupo dello Sporting Accadia che Fusco del Ponte, quest’ultimo autore di una doppietta contro il San Martino Valle Caudina.

De Simone della Virtus Avellino aggancia in settima posizione i vari Annunziata, Pignalosa e Ruggiero, mentre raggiungono la doppia cifra sia Esposito del Serino che D’Acierno del Solofra (al quale in settimana è stata tolta una rete per l’attribuzione di un 3-0 a tavolino contro il Taurano).

La classifica marcatori del girone C di Promozione

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.