L’U.S. Rugby Benevento cala il poker di vittorie

220

rugbybeneventoQuarta vittoria per il Rugby Benevento in altrettante partite disputate in questo campionato di serie B. A cadere al “Pacevecchia” è stato il Rugby Città di Frascati con il punteggio di 26 a 8 (4-0). Partita quasi mai in discussione, fatta eccezione per i primi minuti di gioco, dove, dopo un calcio di punizione trasformato da Piscopo (3-0),  un vistoso errore in difesa è costata la meta del Frascati (3-5). Dal quel momento in poi, c’è stata una sola squadra in campo, il Benevento, che dopo la meta subita  ha reagito andando in meta con una bella azione in velocità della linea dei tre-quarti non trasformata da Piscopo (8-5). Il Frascati si è dimostrato poco volitivo al gioco, cercando solo di sfondare  con gli uomini di mischia, sicuramente pesanti ma nello stesso tempo per nulla mobili. Infatti come gli uomini di mister Gramazio hanno velocizzato il gioco, è arrivato un piazzato di Piscopo (11-5), una meta non trasformata (16-5) e un’altro piazzato di Piscopo allo scadere della prima frazione (19-5). Si attendeva una reazione da parte del Frascati nella ripresa, ma al calcio di punizione trasformato (19-8), la formazione laziale si è spenta, e capitan Petrone e compagni non è rimasto null’altro che controllare il match fino al termine, quando una bella azione prolungata da parte dei sanniti, ha prodotto una meta di Casillo trasformata dal giovanissimo figlio d’arte  Cioffi (24-8). Vittoria meritata quella dei biancoazzurri, peccato solo che non sia arrivato il punto bonus. Bisogna fare i complimenti a tutto il gruppo, e sicuramente con un lavoro continuo si potrà migliorare e aggiungere esperienza ad un gruppo giovane ma con tanta voglia di emergere.

CONDIVIDI