Da Los Angeles i complimenti per il Benevento

194

Al fischio finale di Pasqua è esplosa la festa a Benevento, ma non solo. Tutto il Sud tifava per la squadra giallorossa, autrice di un’impresa incredibile che nel Sannio faticano ancora a metabolizzare nonostante siano trascorse già diverse ore. A Napoli, in particolare, numerosi fuochi d’artificio hanno illuminato il cielo in diverse zone della città per tributare il giusto omaggio a Lucioni e compagni che hanno scritto una vera pagina di storia. E dagli States ha pubblicamente detto la sua anche il presidente del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis: «Da Los Angeles complimenti al Benevento che arriva in serie A e ci regala due bellissimi derby. Bravi!»

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...