L’Ortopedia la Caudina parte bene tra le mura amiche

247

Riscattarsi dopo la prima giornata é la parola d’ordine per l’Ortopedia la Caudina Airola ed é lo stesso spirito che anima la Bls Lanciano proveniente dalla sconfitta casalinga con Venafro. In casa Airolana recuperati completamente Moccia e Luongo che bagna l’esordio stagionale con una prova puntuale e precisa in fase difensiva.

Palla a 2 e l’iniziale equilibrio é rotto dopo pochi minuti, con Errico che buca le linee avversarie come burro, mentre la difesa caudina sembra impenetrabile. Il risultato alla fine del primo quarto recita +6 per i padroni di casa.

All’ inizio del secondo quarto gli ospiti provano la reazione e rientrano in partita, ma un tempestivo time out di coach Patrizio vanifica tutto. Passando ad una difesa a zona l’Airola mette in crisi i ragazzi del Lanciano. Si va negli spogliatoi avanti di dieci.

Terzo quarto, pronti via e Smorra (top score della serata) e compagni riprendono da dove si erano fermati, bruciando ripetutamente la retina avversaria, e pressando a tutto campo ad ogni azione difensiva. La partita sembra ormai destinata a chiudersi con la prima vittoria per l’Ortopedia la Caudina Airola in più il doppio fallo tecnico fischiato all’allenatore ospite in tre minuti, fa alzare bandiera bianca definitivamente al Lanciano. Il resto della partita é una vetrina per i più giovani, in tal senso è da segnalare l’ottima prestazione di Parrillo, soprattutto per intensità difensiva.

Alla sirena finale il risultato recita 96-68. Neanche il tempo di festeggiare ed é subito derby infatti la settimana prossima la compagine caudina farà visita ai cugini Beneventani della Magic Team.

Pall. Città di Airola – Bls Banca Lanciano 96-68

(21-15, 21-17, 27-11, 27-25)

Airola: Moccia Carmine 15, Falzarano Daniele 14, Di Marzo Antonio 10, Errico Mattia 16, Del vecchio Antonio 8, Smorra Ferdinando 24, Luongo Giuseppe 4, Parrillo Marcello 3, Rianna Stefano 2, Lombardi Vincenzo Libero 0

 Lanciano: Castelluccia Luca 15, Martelli Alex 18, Scavongelli Stefano 18, Blaskovic Toni 11, Muffa Carlo 4, Bomba Matteo 0, Carosella Nicolò 2, Di Emidio Edoardo 0 Scagnetti Daniele 0, Giuliano Luca 0

Uff. stampa Pall. Airola

CONDIVIDI