Liverani svela cosa serve alla Ternana per fare risultato col Benevento

124

Alla vigilia di Benevento-Ternana, in programma domani sera allo stadio Vigorito, Fabio Liverani fa il punto della situazione dopo la vittoria di Novara: “E’ stato un successo importante, bello e sofferto, che ha dato continuità a quello ottenuto al Liberati con l’Avellino. Dal Piemonte riportiamo l’entusiasmo per la prima vittoria esterna – ha detto il mister – ma questa deve rappresentare una tappa del nostro percorso e non certo un traguardo, visto che la situazione di classifica è migliorata ma rimane molto complessa”.

Sull’avversario di domani: “Non scopro certo io che sono una squadra forte. Lottano per un obiettivo completamente diverso dal nostro visto che respirano l’aria dei play off – ha proseguito Liveraniquindi dovremo avere grande rispetto dei giallorossi e tenere alta la concentrazione per creargli difficoltà; solo giocando così potremo avere chances su un campo difficile e molto caldo a livello ambientale”.

Poi il tecnico laziale si sofferma sulla scelta di allenare i rossoverdi: “Sono felice della scelta che ho fatto, indipendentemente dai risultati che stiamo ottenendo e che pure sono fondamentali. Appena arrivato temevo che i ragazzi avessero mollato a livello mentale dopo la serie di sconfitte, invece avevano bisogno di una mano tesa che sono stato felice di offrirgli. Ho trovato grande disponibilità e si è creata la giusta alchimia ma dobbiamo dare continuità e rimanere concentrati. Quello che poco tempo fa sembrava impossibile – ha concluso Liverani – ora non lo è più, ma tutti dobbiamo dare il massimo per raggiungere l’obiettivo, solo tutti insieme possiamo riuscirci”.

http://ternanacalcio.com

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.