Le decisione del Giudice Sportivo

177

Benevento CalcioIl Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta del 2 Maggio 2011 ha adottato le deliberazioni che di seguito si riportano:

GARE DEL 1° MAGGIO 2011 – PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari:

Alla società BENEVENTO CALCIO S.P.A. un’ ammenda di € 3.000,00 per aver causato ritardo sull’orario d’inizio della gara, nonostante i ripetuti solleciti dell’arbitro; perchè propri sostenitori, in una isolata occasione, intonavano cori inneggianti alla discriminazione razziale nei confronti di un calciatore di colore della squadra avversaria, senza conseguenze.

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: SINISCALCHI ANGELO

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR): PALERMO DIEGO

AMMONIZIONE (VI INFR): D ANNA EMANUELE

AMMONIZIONE (V INFR): ZITO ANTONIO

AMMONIZIONE (II INFR): EVACUO FELICE

CONDIVIDI