L’Amorosi vince e ringrazia Amici Schiapparelli e Dionis Castelvenere

78

Domenica migliore, probabilmente non poteva esserci per l’Amorosi. La formazione di Suppa si aggiudica senza troppi problemi il derby con il Real Telesia e vede “virtualmente” la vetta della classifica. La Junior San Cipriano frena infatti sul campo della Dionis Castelvenere. Finisce in pareggio in terra sannita ma a fare notizia sono soprattutto le accuse del sodalizio casertano riportate sulla pagina facebook del club.

AmorosiA pari merito con la capolista ci sarebbe la Riardo Soccer, in attesa che la Giustizia Sportiva le attribuisca i tre punti con il Real Telesia e bloccata sullo zero a zero dagli Amici Schiapparelli. L’Amorosi si ritrova così a un solo punto dal duo di testa ma con una partita in meno rispetto a entrambe, quando al termine della stagione mancano ormai soli 270’.

Gli stessi Amici Schiapparelli conservano la quarta posizione e vedono avvicinarsi la Virtus Goiese, reduce dal successo di misura sul campo del Luzzano e adesso staccata di tre punti. La Virtus riesce così ad allungare il passo sul Castel Volturno, costretto al turno di riposo al pari del Carinola.

Tre comodi punti, infine, per il Casale di Teano come capiterà a tutte le squadre che avrebbero dovuto affrontare l’Agrocaleno in questo finale di stagione.

La classifica del girone A di Seconda Categoria

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.