L’Airola perde di misura la finale con l’Euroservice. Soddisfatto Espostito

117

Buonissimo test per i ragazzi di coach Esposito nella finalissima del torneo Albion di Benevento. Del Vecchio e compagni cedono il passo ai rivali solamente negli ultimi 120.. della gara, dopo aver condotto per lunghi tratti, nei quali non sono riusciti a concretizzare le tante occasioni offensive ed in particolare l.ultimo tiro da tre che sarebbe valso l.overtime. Una partita utilissima e positiva al di la del punteggio che ha messo in risalto la compattezza del gruppo caudino e la grinta di tutti, anche dei più giovanissimi, elementi questi che hanno concesso alla compagine del patron Ruggiero di tenere testa alla corazzata di coach Leonetti tra le cui fila spiccano elementi che farebbero gola a molti club di DNB. Molto bene il lungo Falzarano, premiato come miglior realizzatore del torneo della squadra airolese, il playmaker Iannarilli autore di ben 14 punti e tanti assist e del coriaceo Mascolo sempre più leader di questo giovane gruppo. Adesso si
ritornerà in palestra martedì pomeriggio per la settimana .tipo. prima dell’ incontro di domenica pomeriggio in quel di Venafro per la prima di campionato.

“Abbiamo disputato una buona gara”, racconta il presidente Ruggiero. “Abbiamo giocato finalmente una partita maschia nella quale nessuno si è risparmiato. Abbiamo anche superato qualche piccola difficoltà di inizio preparazione ed adesso ho l’impressione che questo gruppo possa davvero farci divertire.
Quello di ieri sera però è stato solamente un semplicissimo test e dobbiamo restare con i piedi per terra. Siamo riusciti a tenere testa ad una delle squadre più competitive del campionato . continua Ruggiero . ma ciò non significa niente.
La strada è tutta in salita e bisogna lavorare sempre con la stessa intensità. Certo è piacevole vedere che la squadra si esprima a certi livelli però dobbiamo anche mantenere i piedi saldissimi per terra e capire che abbiamo fatto appena un passo in avanti. Se però continueremo così – termina il presidente caudino –  sono certo che potremo ancora migliorare ed esprimerci a livelli sempre migliori..

 

Airola : Falzarano 18, Mascolo 12, Iannarilli 14, Niccolai 9, Del Vecchio 4, Smorra 6, Riccio 7, De Sisto, Albarella ne. Coach : Esposito. Vice coach : Di Pietro.

 

U.S. Airola Basket

CONDIVIDI