La Virtus Goti non si ferma, il colpo in difesa arriva da Paolisi

35

nostrale(n.m.) Dopo le indiscrezioni delle ultime settimane, arriva l’ufficialità da parte della Virtus Goti ’97 sull’inserimento in rosa di Agostino Nostrale. Difensore centrale di spessore, classe ’86, casertano, ha esordito in prima squadra a 15 anni con la Stella Azzurra San Feliciana per poi passare in interregionale nelle Marche alla Monturanese. Ha poi militato nella Sorianese in Serie D, nel Succivo in Eccellenza per poi prendere la fascia di capitano in Promozione, per cinque anni, a San Felice. Negli ultimi due anni è stato la colonna portante della difesa del Paolisi che, per sua stessa ammissione, “sono stati anche in termini di risultati i più belli” Parole di stima e affetto da parte di Nostrale per il Paolisi, “mi avete fatto sentire importante e non smetterò mai di ringraziarvi”, ma adesso si guarda al futuro. “Sono pronto per iniziare questa nuova avventura” – ha commentato Nostrale – “Sono certo che per la prossima stagione possiamo fare bene, in una squadra che si sta attrezzando per disputare un ottimo campionato” – ha sottolineato.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.