La Cestistica fallisce il bis: giallorossi sconfitti a Marcianise

49

cestistica-benevento-ischia-13La Miwa Energia Cestistica Benevento fallisce l’appuntamento con il bis e cade in trasferta a Marcianise. Dopo la vittoria di domenica scorsa in casa contro Ischia, i giallorossi di Marco Sorice erano attesi da un banco di prova importante in terra casertana, ma si sono arresi sul 79-74 ai padroni di casa. Resta il rammarico di aver gettato praticamente alle ortiche due punti pesanti dopo aver condotto per gran parte della gara. Al termine della prima sirena il punteggio recitava infatti 19-30 in favore dei ragazzi di Sorice, avanti anche all’intervaallo con un margine di 10 lunghezze sul 42-52. Al rientro dagli spogliatoi, calo improvviso dei sanniti che non riescono più a trovare le giuste misure dando brutti segnali in ottica quarto quarto pur chiudendo il parziale con un vantaggio di 6 punti, sul 56-62. Negli ultimi dieci minuti la spinta del Marcianise si fa più insistente fino ad arrivare prima al 66-66 e poi al sorpasso che conduce al definitivo 79-74. Anche in questa occasione la squadra beneventana, priva in campo del capitano Zambottoli, è stata seguita da un nutrito gruppo di giovani supporters come avvenuto spesso nell’arco di questo campionato. Domenica alle 18 impegno interno da non fallire con il Cus Napoli.

 

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...