Karting Club Tufo: Kevin Tedesco pronto per la nuova avventura

52

kartingIl giovanissimo pilota del Karting Club Tufo Kevin Tedesco #78 ha partecipato al Challenge Italia Rotax nella categoria Mini, riportando ottimi risultati: primo classificato nella Zona Centro-sud, secondo classificato nella Super Coppa Italiana Rotax e terzo classificato nella Finale Nazionale Rotax tenutasi a Jesolo.

Gli abbiamo chiesto di parlarci di questa esperienza: “L’avventura appena terminata è stata davvero interessante ed emozionante, ci siamo confrontati ad armi pari e a viso aperto con piloti di tutt’Italia dimostrando di essere sempre all’altezza della situazione. La particolarità del Trofeo di Marca Rotax è che i motori ed i carburatori sono sigillati da centri assistenza Rotax, per cui è il pilota che fa la differenza.”

kartingGli abbiamo chiesto, poi, dei progetti futuri: “L’esperienza appena conclusa ha consolidato la convinzione dei restare nel mondo Rotax, per il momento stiamo aspettando di vedere lo sviluppo dei calendari delle competizioni nazionali e di zona ma sicuramente l’idea è di gareggiare nella categoria junior. Quindi lasceremo la mini, per raggiunto limite di età, e partiamo per una nuova avventura.”

È con noi anche Nicola Tedesco, papà di Kevin e Presidente del Karting Club Tufo, che interviene per rimarcare l’importanza di aver fatto questa esperienza nella categoria Mini Rotax: “Si tratta di una categoria molto formativa ed economica che mi sento di consigliare a chi si avvicina a questo sport, infatti, per sostenere questa nostra convinzione, l’associazione KCT ha deciso di mettere a disposizione dei ragazzi interessati il kart BRM motorizzato Rotax utilizzato da Kevin nella stagione scorsa per dei test gratuiti in pista, per verificare sul campo lo spessore tecnico e la qualità del materiale.”

Quindi il Karting Club Tufo, ancora una volta, mostra grande disponibilità per la crescita del movimento kartistico, prendete contatti con Presidente Tedesco per effettuare un test.